Jobmeeting a Roma il 26 maggio: incontri con le aziende e seminari di orientamento al lavoro

Posted on Pubblicato in Lavoro Giovani, News dal mondo del lavoro

jobmeetingAncora pochi giorni all’incontro con le più grandi aziende multinazionali in Italia. Stiamo parlando del Job Meeting che si terrà Mercoledì 26 maggio 2010 a Roma, al Palazzo dei Congressi dell’Eur (piazza John Kennedy 1).

Il Job Meeting è uno dei momenti più importanti e qualificati, a livello nazionale, nell’incontro tra laureati, laureandi, giovani professionisti e le realtà del lavoro, della formazione e dell’orientamento che deve il suo pestigio alla crescente partecipazione di aziende ed enti di formazione e la grande affluenza di visitatori provenienti da tutta Italia.

Ogni azienda partecipante dispone di uno stand che funge da base per i rappresentanti aziendali che divulgano informazioni riguardo alle opportunità lavorative ed agli eventuali ruoli da ricoprire. In questo modo gli studenti ed i laureati interessati hanno il vantaggio di lasciare direttamente il proprio curriculum vitae ed intraprendere un breve colloquio, oppure, compilare gli application form disponibili in ogni espositore.

La buona notizia è che tra le aziende partecipanti, sono numerose quelle che presenteranno offerte di lavoro e programmi di assunzioni rivolte ai neolaureati.

Per rendere sempre più proficua la partecipazione a Job Meeting, nell’intera giornata sarà possibile partecipare alle iniziative trasversali di orientamento e consulenza professionale ideate da Cesop Communication.

All’interno di Job Meeting, dunque, ci sarà una Arena Job Teller ovvero uno spazio dedicato alla discussione tra protagonisti del mondo delle professioni, delle nuove tendenze del mercato del lavoro e dell’orientamento e i visitatori, nonchè sarà disponibile del servizio di consulenza gratuita di correzione curriculum offerto da Trovolavoro.it.

La manifestazione sarà preceduta, inoltre, dall’evento Aspettando il Job meeting previsto per martedi 25 Maggio, laboratorio di informazione e formazione sul mondo del lavoro e per l’orientamento alle professioni.

Qualche suggerimento per non arrivare precipitosi o spovveduti all’evento.

Partiamo con l’assunto più importante: Partecipare ad una fiera del lavoro non significa trovare un lavoro. E’ estremamente importante far proprio questo assunto ed esserne consapevole. Questo sarà di aiuto nel vivere in modo formativo e critico al contempo tale esperienza professionale.

In primis, effettuare una pre-registrazione on line che snellisce le formalità di ingresso alla manifestazione e permette di ricevere aggiornamenti sull’evento. E ancora, prima dell’evento selezionare le aziende che ti interessano maggiormente e visitare i loro siti per informarti su attività e servizi.

Arrivare pronti alla fiera del lavoro è fondamentale: chiarezza sul proprio obiettivo professionale, curriculum perfetto e lettera di presentazione accattivante!

Da non dimenticare è anche il look che spesso la location della fiera e la sua importanza impongono un implicito dress code, quindi il consiglio è di non pregiudicare la prima impressione con un look inadeguato. Infine, ricorda che hai tre minuti ad azienda per “venderti” ed evitare il rischio di non essere presi in considerazione perciò guarda l’interlocutore negli occhi (ma senza dare l’impressione di fissarlo!); stretta di mano decisa, che dimostri sicurezza; mostra entusiasmo e poni domande che presuppongono una conoscenza dell’azienda in questione.

In bocca al lupo a tutti!

Fonte: www.jobmeeting.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *