Candidatura online sui siti internet: privilegiare la qualità alla quantità!

Posted on Pubblicato in Cercare & Trovare Lavoro, CV e Lettera di Presentazione

ricerca lavoro internetPrima dell’avvento di internet, candidarsi alle offerte di lavoro era veramente molto faticoso, richiedeva tempo ed aveva anche dei costi: comprare ogni volta i vari quotidiani in cui venivano pubblicate le offerte, analizzarle una ad una, stampare il CV e la lettera di presentazione, imbustare, affrancare ed infine andare ad imbucare.

Ogni candidatura aveva quindi un “costo” non indifferente sia in termini economici, sia in termini di tempo e di impegno.

Oggi con il web tutto è più semplice: non bisogna acquistare il giornale, le offerte sono online 24 ore su 24 aggiornate in tempo reale, i siti migliori permettono di caricare il CV e personalizzare di volta in volta la lettera di presentazione, l’invio è sempre gratuito e la consegna della candidatura praticamente immediata.

Il punto  è che internet è un gran bello strumento e ci facilita il lavoro, ma bisogna saperlo utilizzare senza abusarne. Se quindi grazie ad esso possiamo risparmiare i soldi del francobollo ed il tempo per inviare la candidatura, non dobbiamo assolutamente risparmiare sulla cura e l’impegno che ci mettiamo a preparare la candidatura stessa.

Cosa succede? I selezionatori ricevono oggi un numero di candidature superiore di circa 20 volte rispetto a quello della famosa era pre-internet ed il loro lavoro è variato di conseguenza impegnandoli moltissimo nell’attività di screening. Il primo ed evidente risultato negativo è che hanno smesso di rispondere alle candidature, non dando alcun cenno di vita.

Consigli pratici per candidarsi online senza entrare nel tunnel dello spammer della candidatura:

  • Leggi tutta l’offerta e candidati solo se hai (tutti o quasi) i requisiti richiesti.
  • Verifica che il CV sia coerente con la posizione ed eventualmente effettua le opportune modifiche
  • Personalizza la lettera di presentazione inserendo l’intestazione dell’azienda (o dell’Agenzia) e cercando di citare nel testo i tuoi requisiti in funzione di quelli richiesti. Chi riceve la tua candidatura deve avere subito chiaro che ti stai candidando a quella precisa offerta e non stai inviando e-mail uguali per tutti.
  • Rileggi bene tutto prima di inviare ed assicurati che sia tutto perfetto.

Infine non affidarti solo ad internet!

Diversifica la tua attività di ricerca utilizzando canali alternativi:

  • autocandidarsi all’azienda,
  • recarsi presso le Agenzie per il Lavoro,
  • utilizzare la propria rete di contatti diretti o indiretti, sia off-line che online, tramite i Business Social Network come Linkedin e Xing!

Tratto dal Blog di BiancoLavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *